Categories

Franco Lorioli

Biografia:

Il pittore genovese Loroli dopo aver frequentato le scuole medie si iscrisse al Liceo Artistico di Brera sotto la guida del pittore Gian Filippo Usellini, recentemente scomparso. il Pittore Usellini è stato importante per Lorioli poiché dallo stesso apprese varie tecniche e rudimenti necessari per il suo avvenire. Nello stesso tempo frequentò le scuole serali degli artefici sotto la guida indimenticabile dell’Architetto Maiocchi, la scuola libera del nudo con Aldo Carpi che so seguì sino nel 1957 e nel ’58 si diplomò in pittura. Trascorsi alcuni anni di lavoro intenso ebbe l’occasione di insegnare allo stesso liceo artistico, che lo aveva visto studente, Figura e Ornato. Poi passò al Liceo Artistico delle suore Orsoline di via Lanzone dove gli fu affidata la cattedra di Figura e tecnica dell’acquarello ( tecnica ancora oggi prediletta dal pittore Lorioli)


Testardo, impulsivo, ed aggressivo, questo è il carattere del grande amico Franco Lorioli, e sono proprio queste caratteristiche che gli permettono di esprimersi, con la sua spettacolare e meravigliosa tavolozza ad acquerello, contraddistinguendosi da chiunque.

Giorgio Comelli

 

Mostre personali:

1958 a Milano presso il Circolo Abruzzese in Corso Porta della Vittoria – 1959-60 a Verona presso la Galleria La Cornice, piazza Brà – 1971 a Verna Intelvi presso la Sala Comunale del paese – 1971/72 a San Fedele Intelvi presso l’Ente del Turismo – 1973 a Genova, Galleria La Tana – 1973 a Sesto San Giovanni, Galleria Il Grappolo – 1974 a Milano Galleria Eustachi – 1974 a Borno ( Brescia), 1975 a Roma, 1977 a Parigi, 1978 a Torino, 1979 a Genova, 1980 a Varazze, 1982 Londra, 1984 Genova, 1985 Milano, 1986 Genova, 1987 Parma, 1990 La Spezia, 1991 Francoforte, 1992 Genova, 1993 Milano.

Inserti:

Inserito su Bolaffi 73-74, inserito su Quadrato 74.

 

ENGLISH VERSION

Biography

Born in Genoa , after attending junior high school he joined Liceo Artistico of Brera and was guided by the painter Gian Filippo Usellini, who has recently died. Usellini was very important for Lorioli ad he taught him the first steps and different techniques so essential to his future artistic achievement. At the same time he attended evening classes for craftsmen- guided by the unfurgettable architect Maiocchi, and the free school for nudes with Aldo Salvatori. In the following years he joined the Brera Academy of Art , where he found Aldo Carpi to guide him, he was his teacher till 1957. In 1958 he gained his diploma in art. After a few years of hard work he started teaching Figura e Ornato at the same Liceo Artistico where he had studied. Later he taught al Liceo Artistico run by the Orsoline nuns in Lanzone Street where he taught Figura and Water colour Technique.

Personal Exhibitions

1958 “Circolo Abruzzese” in Milan , 1959-60 “La Cornice” Gallery, Verona, piazza Brà; 1971 ” Council Hall” Verna Intelvi, 1971-72 “Tourist Board” San Fedele Intelvi; 1973 La Tana Gallery Genoa ; 1973 Sesto San Giovanni,”Il Grappolo” Gallery, 1974 Milan “Eustachi” Gallery, 1974 Borno ( Brescia) , 1975 Rome, 1977 Paris, 1978 a Turin, 1979 Genoa, 1980 Varazze , 1982 London, 1984 Genoa, 1985 Milan, 1986 Genoa, 1987 Parma, 1990 La Spezia, 1991 Frankfurt, 1992 Genoa, 1993 Milan.

 

Share